Branded Entertainment: un mercato da oltre 600 milioni di euro

I dati presentati all’OBE Summit 2022: alla tv il 37% dei budget
OBE-Osservatorio Branded Entertainment|OBE-Osservatorio Branded EntertainmentLaura Corbetta

Nel 2022 il mercato del branded entertainment in Italia dovrebbe raggiungere i 619 milioni di euro, per una crescita del 9% sul 2021. Il dato è stato presentato oggi nel corso dell’OBE Summit 2022 (Entertainment makes impact), organizzato da OBE-Osservatorio Branded Entertainment.

Secondo la Ricerca sul Mercato del BE 2021/2022 in Italia condotta da OBE e BVA Doxa in partnership con RTI, nel 2021 Branded Entertainment in Italia ha raggiunto i 568 milioni di euro, per una crescita del 14% sul 2020. La televisione resta il mezzo d’elezione, raccogliendo il 37% del totale dei budget, seguita dal 22% dei social media. Televisione e digital assorbono insieme oltre l’80% degli investimenti. In particolare, in televisione si prediligono progetti entertainment (64%).

Si preferiscono le produzioni originali, ma crescono sempre più i progetti di brand entertainment: «le attività di brand entertainment stanno raggiungendo la maturazione; si cercano dunque audience preesistenti, andandosi a integrare su altri progetti», ha spiegato Erik Rollini, responsabile dei OBE Insight Hub, Consigliere OBE e Managing Director Mediacom. Tra i settori, Food & Beverage sono tra i principali investitori.

OBE-Osservatorio Branded Entertainment|OBE-Osservatorio Branded Entertainment

©Obe

© RIPRODUZIONE RISERVATA
In caso di citazione si prega di citare e linkare tivubiz.it