16 Febbraio 2021  09:20

Adv tv: il 2020 delle concessionarie

Eliana Corti
Adv tv: il 2020 delle concessionarie

©pixabay

Flessione a doppia cifra per Mediaset, Sky e Discovery

La pubblicità in televisione ha chiuso il 2020 con un calo del 9,5% (a 3,25mld) e registrando il sorpasso del digital in termini di quote di mercato. Secondo le stime elaborate da Italia oggi, tutte le concessionarie hanno chiuso l’anno con una flessione. Quasi stabile La7, che ha perso solo l’1,8%, fermandosi a 163,7mln di euro. Rai lascia sul campo un 7,4%, attestandosi a 642,2mln di euro. Calo a doppia cifra per tutte le altre concessionarie, a partire da Sky Media, che registra il calo maggiore: -11,8% a 433,3mln. Discovery Media segna un -11,4% (a 228,8mln), mentre Mediaset chiude l’anno con un -10,1% (1,78mld).

Contenuti correlati : pubblicità concessionarie
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    La nuova televisione al giro di BOA
    L’assunto è certo: causa pandemia gli ascolti sono cresciuti e la pubblicità è diminuita. Ergo, mentre la tv funziona...
Linda Parrinello

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Televisione

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy